Youth Work Expert - Metabadge

Youth Work Expert - Metabadge

il Luglio 2, 2018

Youth Work Expert - Metabadge

Youth Work Expert - Metabadge
Educazione non formale
Dettagli sul badge
Youth Work Expert - Metabadge

Metabadge Youth Work Expert attesta la capacità di fornire supporto legato allo sviluppo personale e sociale dei giovani al fine di aiutarli ad affrontare le sfide della vita e diventare cittadini attivi.

 

RASIM Advocator - (Refugees, Asylum Seekers, Immigrants, Migrants) Advocator

By EduMobY
il Luglio 2, 2018

RASIM Advocator - (Refugees, Asylum Seekers, Immigrants, Migrants) Advocator

RASIM Advocator - (Refugees, Asylum Seekers, Immigrants, Migrants) Advocator
Educazione non formale
Dettagli sul badge
RASIM Advocator - (Refugees, Asylum Seekers, Immigrants, Migrants) Advocator
Il badge RASIM ADVOCATOR attesta la capacità di impegnarsi e lavorare con i giovani vittime di razzismo e di utilizzare conoscenze legali per consolidare una rete per il loro supporto. 
Obiettivi di apprendimento
  • Conosce le norme nazionali e il diritto internazionale sui rifugiati, gli immigranti e il sistema di tutela per i richiedenti asilo (ad es. Sistema Europeo Comune di Asilo UE -CEAS)
  • Conosce i paesi di origine e le credenze principali delle rispettive comunità religiose
  • Conosce gli organi preposti al contrasto del razzismo fra i giovani e le procedure da seguire
  • Conosce le principali teorie sul razzismo e la discriminazione
 
  • E’ in grado di riconoscere e comprendere le perdite, lo stress, il trauma e il PTSD dei giovani vittime di razzismo
  • E’ in grado di identificare fattori di rischio e di protezione
  • E’ in grado di fornire consulenza mostrando sensibilità culturale
  • E’ in grado di stabilire una rete di supporto per i giovani vittime di razzismo
  • E’ in grado di promuovere un lavoro di pubbliche relazioni contro il razzismo nei confronti dei giovani
 
  • Mostra un atteggiamento rispettoso verso le persone di culture diverse
  • Mostra empatia
  • E’ mentalmente resiliente
 

Prima che venga rilasciato il badge, i partecipanti devono avere portato a termine con successo i seguenti compiti.Standard minimo:

  • Avere partecipato attivamente all’intero corso di formazione/programma di volontariato/tirocinio
  • Avere compilato il modulo di auto-valutazione
  • Avere partecipato alla sessione di valutazione con il formatore/mentore
  • Caso di Studio
  • Analisi degli incidenti critici
  • Aver totalizzato almeno l'80% nel test finale
  • Aver svolto un workshop sul tema della formazione con i giovani entro 2 mesi dalla formazione
  • Problem Solving e giochi di simulazione sull'argomento specifico del corso
  • Esercizi di riflessione

Consigliere di De-Radicalizzazione

By EduMobY
il Luglio 1, 2018

Consigliere di De-Radicalizzazione

Consigliere di De-Radicalizzazione
Educazione non formale
Dettagli sul badge
Consigliere di De-Radicalizzazione
Il badge Consigliere di De-Radicalizzazione attesta la capacità di lavorare con singoli e gruppi di giovani fornendo una contro-narrativa che faciliti modelli comportamentali diversi e offrano nuove opportunità per prevenire la radicalizzazione 
Obiettivi di apprendimento
  • Riconosce i segni della radicalizzazione dei giovani online e nella comunità locale
  • Conoscere approcci preventivi e metodi di educazione alla democrazia  tra pari
  • Conoscere le narrative e le contro-narrative della radicalizzazione e della de-radicalizzazione
 
  • E’ in grado di individuare i segnali che portano alla radicalizzazione o l’estremismo sia nella vita reale che su Internet
  • E’ in grado di individuare i fattori di rischio e di tutela
  • E’ in grado di creare un clima di fiducia e accettazione, e fornire consulenza e assistenza legale appropriata
  • E’ in grado di segnalare eventuali problemi agli organi competenti, se necessario
 
  • Mostra un’attitudine analitica e di osservazione
  • E’ una persona intuitiva
 

Prima che venga rilasciato il badge, i partecipanti devono avere portato a termine con successo i seguenti compiti.

Standard minimo:

  • Avere partecipato attivamente all’intero corso di formazione/programma di volontariato/tirocinio
  • Avere compilato il modulo di auto-valutazione
  • Avere partecipato alla sessione di valutazione con il formatore/mentore
  • Caso di Studio
  • Analisi degli incidenti critici
  • Aver totalizzato almeno l'80% nel test finale
  • Aver svolto un workshop sul tema della formazione con i giovani entro 2 mesi dalla formazione
  • Problem Solving e giochi di simulazione sull'argomento specifico del corso
  • Esercizi di riflessione

Metodologo dell’animazione giovanile

By EduMobY
il Luglio 1, 2018

Metodologo dell’animazione giovanile

Metodologo dell’animazione giovanile
Educazione non formale
Dettagli sul badge
Metodologo dell’animazione giovanile
Il badge Metodologo dell’animazione giovanile attesta la capacità di utilizzare diversi metodi che favoriscono lo sviluppo personale e sociale e l'inclusione di giovani con background diversi. 
Obiettivi di apprendimento
  • Conosce i concetti di base dell’animazione giovanile (definizioni, scopo, obiettivi, protagonisti, storia)
  • Conosce i metodi appropriati di sviluppo basati su una comprensione delle dinamiche e la sotto-cultura (ad es. attività culturali giovanili, sensibilizzazione all’animazione giovanile, animazione nella comunità, animazione specifica legata al genere educazione, lavori di gruppo, etc.)
 
  • E’ in grado di sostenere e lavorare con efficacia con giovani di background diversi  
  • E’ in grado di creare una struttura quadro per l’animazione giovanile (individuazione di temi chiave e aree prioritarie)
  • E’ in grado di gestire l’implementazione delle attività che promuovono gli interessi dei giovani
  • E’ in grado di applicare un Codice professionale di Condotta, Etica e Valori
  • E’ in grado di applicare metodi di partecipazione per raggiungere i destinatari
 
  • Mostra uguale rispetto e tolleranza verso tutti i giovani
 

Prima che venga rilasciato il badge, i partecipanti devono avere portato a termine con successo i seguenti compiti.

Standard minimo:

  • Avere partecipato attivamente all’intero corso di formazione/programma di volontariato/tirocinio
  • Avere compilato il modulo di auto-valutazione
  • Avere partecipato alla sessione di valutazione con il formatore/mentore

 

  • Caso di Studio
  • Analisi degli incidenti critici
  • Aver totalizzato almeno l'80% nel test finale
  • Aver svolto un workshop sul tema della formazione con i giovani entro 2 mesi dalla formazione
  • Problem Solving e giochi di simulazione sull'argomento specifico del corso
  • Esercizi di riflessione

Attivista dei Diritti dei Giovani

By EduMobY
il Luglio 1, 2018

Attivista dei Diritti dei Giovani

Attivista dei Diritti dei Giovani
Educazione non formale
Dettagli sul badge
Attivista dei Diritti dei Giovani
Il badge Attivista dei Diritti dei Giovani attesta la capacità di responsabilizzare i giovani nel difendere i propri diritti e di sostenere politiche a loro rivolte a livello locale, nazionale ed europeo. 
Obiettivi di apprendimento
  • Conosce le convenzioni sui diritti umani a livello internazionale e nazionale
  • Conosce le organizzazioni che operano nel settore dei diritti umani
  • Conosce il quadro giuridico con un’attenzione particolare ai diritti dei giovani
 
  • E’ in grado di coinvolgere i giovani nei processi partecipativi
  • E’ in grado di responsabilizzare i giovani nel difendere i propri diritti e di migliorare i loro interessi e capacità
  • E’ in grado di promuovere attività sui diritti dei giovani
 
  • Mostra un atteggiamento partecipativo
  • Mostra grande entusiasmo
 

Prima che venga rilasciato il badge, i partecipanti devono avere portato a termine con successo i seguenti compiti.

Standard minimo:

  • Avere partecipato attivamente all’intero corso di formazione/programma di volontariato/tirocinio
  • Avere compilato il modulo di auto-valutazione
  • Avere partecipato alla sessione di valutazione con il formatore/mentore
  • Caso di Studio
  • Analisi degli incidenti critici
  • Aver totalizzato almeno l'80% nel test finale
  • Aver svolto un workshop sul tema della formazione con i giovani entro 2 mesi dalla formazione
  • Problem Solving e giochi di simulazione sull'argomento specifico del corso
  • Esercizi di riflessione

Mediatore dell’Animazione Giovanile

By EduMobY
il Luglio 1, 2018

Mediatore dell’Animazione Giovanile

Mediatore dell’Animazione Giovanile
Educazione non formale
Dettagli sul badge
Mediatore dell’Animazione Giovanile
Il badge Mediatore dell’Animazione Giovanile attesta la capacità di coinvolgere i familiari o altre persone significative per creare una rete di supporto per i giovani e fornire consulenza in materia di infrastrutture istituzionali e questioni legali. 
Obiettivi di apprendimento
  • Conosce i concetti legati al servizio sociale  
  • Conosce le infrastrutture istituzionali e le organizzazioni che operano con le famiglie
 
  • E’ in grado di trattare le questioni familiari con rispetto e sensibilità, pur essendo consapevole della riservatezza e dei confini che governano la relazione tra i giovani e gli animatori giovanili
  • Possiede buone capacità di comunicazione e adattamento ai diversi contesti
  • E’ in grado di stabilire buone relazioni con stakeholder diversi e offrire sostegno affidabile alle famiglie nelle diverse situazioni
  • Possiede capacità di consulenza in materia di infrastrutture istituzionali per le organizzazioni giovanili e i giovani
 
  • Mostra rispetto e apertura mentale
  • Mostra un forte impegno verso i giovani e le loro famiglie, nonché una comprensione dei fattori che influenzano le loro vite
 

Prima che venga rilasciato il badge, i partecipanti devono avere portato a termine con successo i seguenti compiti.

Standard minimo:

  • Avere partecipato attivamente all’intero corso di formazione/programma di volontariato/tirocinio
  • Avere compilato il modulo di auto-valutazione
  • Avere partecipato alla sessione di valutazione con il formatore/mentore
  • Caso di Studio
  • Analisi degli incidenti critici
  • Aver totalizzato almeno l'80% nel test finale
  • Aver svolto un workshop sul tema della formazione con i giovani entro 2 mesi dalla formazione
  • Problem Solving e giochi di simulazione sull'argomento specifico del corso
  • Esercizi di riflessione

Ricercatore dell’Animazione Giovanile

By EduMobY
il Luglio 1, 2018

Ricercatore dell’Animazione Giovanile

Ricercatore dell’Animazione Giovanile
Educazione non formale
Dettagli sul badge
Ricercatore dell’Animazione Giovanile
Il badge Ricercatore dell’Animazione Giovanile attesta la capacità di rilevare e analizzare le problematiche, i bisogni e gli interessi dei giovani utilizzando metodi di ricerca empirici. 
Obiettivi di apprendimento
  • Conosce la situazione e lo status dei giovani nella società
  • Conosce gli interessi, le problematiche e le esigenze dei giovani
  • Conosce metodi empirici di ricerca
 
  • E’ in grado di applicare metodi empirici al fine di descrivere interessi, problematiche ed esigenze dei giovani
  • E’ in grado di analizzare le esigenze e le problematiche dei diversi gruppi e delle sotto-culture di giovani
  • E’ in grado di presentare i risultati ai diversi stakeholder
 
  • Mostra interesse nelle tematiche giovanili
  • Mostra attenzione per i dettagli
  • Si mostra neutrale e non giudicante
 

Prima che venga rilasciato il badge, i partecipanti devono avere portato a termine con successo i seguenti compiti.

Standard minimo:

  • Avere partecipato attivamente all’intero corso di formazione/programma di volontariato/tirocinio
  • Avere compilato il modulo di auto-valutazione
  • Avere partecipato alla sessione di valutazione con il formatore/mentore
  • Caso di Studio
  • Analisi degli incidenti critici
  • Aver totalizzato almeno l'80% nel test finale
  • Aver svolto un workshop sul tema della formazione con i giovani entro 2 mesi dalla formazione
  • Problem Solving e giochi di simulazione sull'argomento specifico del corso
  • Esercizi di riflessione